Scossa di terremoto e tanta paura nelle notte nella Sicilia centrale fra le province di Agrigento e Caltanissetta ma percepita anche nell’ennese e in parte del Trapanese.

Il terremoto di magnitudo 3 è stato registrato alle 22,44 di ieri sera nel distretto sismico della Sicilia centrale. Il sisma, avvertito distintamente dalla popolazione, ha avuto una profondità di 5 km ed è stato localizzato nell’area compresa tra le province di Agrigento e Caltanissetta. In particolare, tra i comuni di San Giovanni Gemini, Casteltermini, Vallelunga Pratamento e Villalba.

Dagli accertamenti non sono emersi danni a persone o cose, ma alcune famiglie hanno comunque trascorso la notte in auto o nelle case di campagna

 

(blogSicilia)

Studente universitario. Motto: "dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente".

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: