“Avevamo promesso che avremmo attenzionato la problematica storica del funzionamento dei servizi cimiteriali e lo stiamo facendo su più fronti, ma ciò che ci premeva di più era risolvere l’emergenza continua sulle sepolture che affligge da anni i nostri concittadini. Dopo i primi 50 loculi consegnati lo scorso anno, ne abbiamo pronti altri 40 e a seguire, con i ricavi della vendita, procederemo alla realizzazione degli altri fino ad oltre 300. Non si capisce come mai in passato non si erano notati gli spazi presenti in diverse aree del cimitero, una distrazione che ha creato tanti disagi insopportabili per le nostre famiglie. Questo piano ci consentirà di smaltire gli arretrati e di arrivare alla normalità. Siamo soddisfatti della qualità e tempestività dei lavori svolti ed abbiamo puntato anche sulla uniformità visiva per dare decoro al nostro cimitero. Se qualcuno pensava di continuare a speculare sull’emergenza, dovrà rifarsi i conti”.
Il Sindaco
Domenico Venuti
L’Assessore ai servizi cimiteriali
Calogero Angelo

Profilo della Redazione. Con questo account verranno pubblicati i comunicati stampa, le notizie riportate da altri siti ed altro materiale generico.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: