Si concluderà stasera il viaggio iniziato a novembre dai giovani delle Associazioni Giovani di Salemi e Peppino Impastato, coordinati dall’Ass. Koinè di Gibellina, ideatrice del progetto Officine della Legalità 3.0.

Il percorso, iniziato tra le mura del Liceo Classico e poi sdoganato a tutti i giovani del luogo, ha prodotto un tavolo di discussione sia fisico che ideale, un cortometraggio su Salemi, una mostra fotografica e la messa in scena di un piccolo spettacolo teatrale. Detto con altre parole: ha smosso il senso civico di ogni partecipante attraverso non le solite attività (conferenze, ad esempio) ma attraverso la messa in pratica di vere e proprie abilità comunicative. 

Il progetto quindi vedrà la rappresentazione dei lavori svolti dalle 19.30 al Museo della Mafia e successivamente la festa finale “per un anno senza Mafie…” presso l’auditorium San Giovanni. 

Per l’occasione ci saranno come ospiti:

-Ismaele La Vardera – giornalista di Le Iene e Telejato, blogger di Huffington Post, Direttore di Moralizzatore.it, inviato di OpenSpace su Italia Uno e consulente della Commissione Antimafia al Parlamento Siciliano

-Marco Ligabue – musicista e cantautore, fratello di Luciano Ligabue e fondatore del sito e del suo fan club ufficiale.

-Direzione Sud – band che dal 98 si diverte e fa divertire in tutte le piazze del Sud Italia.
Francesco Russo

Profilo della Redazione. Con questo account verranno pubblicati i comunicati stampa, le notizie riportate da altri siti ed altro materiale generico.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: