Cari colleghi Rappresentanti in Senato Accademico,
vi scriviamo in merito alla questione riguardante il nuovo Regolamento dell’Esame di Laurea Magistrale.

foro

Sottolineiamo come tale regolamento ci toglie la possibilità di scegliere tra media aritmetica e ponderata, imponendoci quest’ultima, e ci toglie la possibilità di eliminare la materia con il voto più basso. Come Rappresentanti degli Studenti di una delle Facoltà maggiormente toccate da questa famosa delibera del 2012, vi scriviamo per avere conoscenza diretta della situazione attuale in Senato, tenuto conto che il tempo stringe, infatti di qui a un mese il nostro Consiglio è chiamato ad approvare il nuovo Format d’Ateneo, pena il non accreditamento del Corso.

Vi chiediamo tali aggiornamenti per dare risposta ai nostri colleghi che ogni giorno ci chiedono notizie sull’operato dei Rappresentanti in Senato. Inoltre visto il forte movimento d’opinione che si sta creando attorno a questa vicenda riteniamo opportuna, anche per tranquillizzare la popolazione studentesca, una vostra presa di posizione chiara e precisa sul punto e sulla battaglia, che ci auguriamo sia incondizionata, che siete disposti a portare avanti.

Con la presenta ci mettiamo a vostra completa disposizione e siamo pronti a sostenere, a prescindere dalle appartenenze associazionistiche, ogni vostra azione a difesa dei diritti degli studenti.

I Consiglieri di Corso di Studi in Giurisprudenza dell’Associazione “Foro di Giurisprudenza”
Pietro Crimi
Salvatore Di Lisi

Studente universitario. Motto: "dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente".

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: