“Con Fausto Raciti vince la voglia dell’unità e del rinnovamento, in un partito che deve dimostrare di sapere essere agile e realmente vicino ai siciliani”. Lo dice Baldo Gucciardi, presidente del gruppo PD all’Ars, a proposito dell’elezione del nuovo segretario regionale Fausto Raciti.

 

“Ha vinto la scelta di un percorso unitario, chiaro e trasparente – aggiunge Gucciardi – ma la vera sfida inizia adesso: tutti noi dobbiamo impegnarci per radicare il PD fra la gente e ascoltare i cittadini, facendoci interpreti delle loro esigenze. Sono convinto che Raciti abbia le carte in regola per far iniziare al PD siciliano questo percorso nuovo”.

 

“Voglio dire ‘grazie’ a tutti gli aderenti e i volontari che hanno permesso questo ennesimo sforzo organizzativo – prosegue Gucciardi – e naturalmente ringrazio tutti gli elettori e i cittadini che hanno partecipato alle primarie, per l’ennesima volta in pochi mesi. Primarie che hanno fatto registrare un previsto e prevedibile calo di affluenza ma che confermano la validità di un percorso fatto di democrazia e partecipazione”.

 

“Credo inoltre sia giusto e doveroso ringraziare il segretario uscente Giuseppe Lupo per il lavoro svolto in questi anni alla guida del PD siciliano spesso in situazioni complesse – conclude Gucciardi – e Antonella Monastra che ha contribuito, insieme con gli altri candidati, ad arricchire di contenuti e proposte queste primarie”.

from Comunicati http://ift.tt/1eHNB7o
via IFTTT

Profilo della Redazione. Con questo account verranno pubblicati i comunicati stampa, le notizie riportate da altri siti ed altro materiale generico.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: