Nel Settembre del 2013, Apple ha presentato, oltre al processore A7, il processore M7. Questo permette di riconoscere e inviare i dati biometrici dei nostri movimenti, che sia una camminata, una corsa o addirittura un viaggio in macchina, al dispositivo. Vi abbiamo inoltre parlato di come il processore M7 venga sfruttato in iOS 8 per la localizzazione in-door. Sembra che Apple stia lavorando affinché questa funzione possa essere utilizzata anche per ritrovare la proprio auto parcheggiata, sfruttando l’applicazione Mappe.

indoor-localization-ios8

 

Dopo aver parcheggiato l’auto, l’iPhone, sfruttando la potenza del processore M7, ne registrerà la posizione. Al ritorno, tornati quindi in un ipotetico parcheggio, il dispositivo Apple, sarà in grado di indicarvi la posizione esatta dell’auto. Queste sono solo indiscrezioni, ma uno screenshot sembra sostenere questa possibilità.

icons

Nello screenshot vengono mostrate sei icone rappresentati una segnaletica che sembrano confermare la succitata descrizione. E’ molto probabile che questa sia una delle funzioni non presenti nella prima beta di iOS 8. Non si hanno notizie riguardo a quando questa sarà disponibile, se con iOS 8.1 o versioni successive, ma è sicuro che Apple ci sta già lavorando.

Via | 9to5Mac

from iSpazio – IL Blog Italiano per le Notizie sull’iPhone 5S, iPhone 5C, 5 e 4S con recensioni App Store e Guide al Jailbreak http://ift.tt/1s3mFvW
via IFTTT

Profilo della Redazione. Con questo account verranno pubblicati i comunicati stampa, le notizie riportate da altri siti ed altro materiale generico.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: