Il sito internet Mobile Unlocked ha pubblicato uno strumento interattivo che mostra i prezzi senza contratto degli iPhone in tutto il mondo, sia in termini assoluti che in riferimento al PIL. Ci sono quattro paesi in cui l’iPhone è venduto per circa il 20 per cento del reddito medio annuo: Filippine (18%), Giordania (18,2%), Vietnam (19,8%) e India (22,3%).

Il Qatar, uno dei paesi più ricchi del mondo, ha la percentuale più bassa, inferiore al 0,8%, mentre gli Stati Uniti arrivano a poco meno del 1,4% e il Regno Unito al 2,4%.
Parlando in costo monetario, l’iPhone è meno costoso negli Stati Unito dove viene venduto a 707 $, invece è più caro nel Jordan, 1019 $. Negli Stati Uniti, ovviamente, la maggior parte del costo dell’iPhone è inglobata dal costo del contratto mensile.

 

[fonte]

Sono uno studente di ingegneria informatica al Politecnico di Torino, appassionato del mondo Apple e della tecnologia in generale e nerd per hobby.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: