Qui di seguito ho elencato alcuni dei migliori programmi che facilitano l’utilizzo di OSX, rendendo il vostro lavoro più semplice e veloce.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

1Password ($49.99): Dopo Dropbox, 1Password è la seconda applicazione che installo su un nuovo dispositivo. Il migliore gestore di password che si possa trovare. Semplicemente perfetto!

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Fantastical ($19.99): Fantastical è, senza dubbi, la miglior utility per il calendario sui dispositivi Apple. is, without any doubts, the best calendar utility on Apple devices. Oltre alla naturale modalità per creare nuovi eventi, il suo design e la sua semplicità di utilizzo rende questo software un must-have per tutti.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

ClipMenu (free): Il copia/incolla può diventare un incubo. ClipMenu ti viene in aiuto grazie alla cronologia di tutto ciò che copi senza alcun problema.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

aText ($5): Una valida alternativa a TextExpander. aText accelera la digitazione sostituendo le abbreviazioni con frasi di uso frequente definiti dall’utente.


This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

FlexiGlass ($9.99): Questo programma rende il ridimensionamento delle finestre più semplice e veloce. Non travolge l’utente con decine di scorciatoie da tastiera, ma offre una perfetta interattività tra questa e il trackpad.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Bartender ($15): Mi chiedo perché Apple non abbia aggiunto un utility per la gestione della barra dei menù. Una volta che apri 10 o più applicazione, la barra dei menù diventa affollata, ed è qui che Bartender ti aiuta a renderla più pulita.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

RescueTime (free): Uno dei miei preferiti utility, RescueTime ti aiuta a capire le tue abitudini quotidiane in modo da poter concentrarti ed essere più produttivi.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Uberlayer ($3.99): Con l’app Uberlayer potete mettere delle immagini galleggianti sulla parte superiore dello schermo del computer.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Alfred (free): Meglio conosciuto come application launcher, Alfred offre anche la possibilità agli utenti di creare potenti flussi di lavoro automatici che possono essere lanciati con una scorciatoia da tastiera assegnata.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Renamer ($19.99): Renamer permette di rinominare in gruppo più file e cartelle contemporaneamente.

 

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

CleanMyMac 2 ($39.95): Per eseguire la manutenzione del mio MacBook, io uso questa utility. CleanMyMac pulisce i file utente e cache di sistema, i log dell’utente, preferenze corrotte, file di lingua straniera, i file di log di sistema dimenticati, e altre cose che possono occupare spazio di memoria.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Keyboard Maestro ($36): Keyboard Maestro è un’applicazione che permette di svolgere azioni simili a quelle di Automator, ma su richiesta. Cosa significa esattamente? Mentre il secondo si avvia automaticamente in base alla presenza di certe condizioni iniziali, il primo (oltre a ricalcare le orme del precedente) permette di eseguire certe azioni in base a determinate scorciatoie da tastiera, ovvero premendo una apposita sequenza di tasti.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Breaktime ($4.99): Hai bisogno di una pausa. Fidati di me. Breaktime è una semplice utility che è stata progettata per aiutarti a ricordare di prendere delle pause lontano dal computer.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Evernote (free):Io uso Evernote per memorizzare letteralmente tutto. Biglietti da visita, numeri telefonici, menu dei ristoranti, schizzi, ecc… E ‘diventato l’archivio digitale nel mio lavoro quotidiano.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Skitch (free): Skitch ti aiuta a prendere note, inserire forme e schizzi sui tuoi screen.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Droplr (free): Questa utility offre gratuitamente il file sharing per chi ha bisogno di privacy e di velocità.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Google Drive (free): Non credo abbia bisogno di presentazioni. Come Dropbox, anche Google offre il suo servizio di archiviazione online.

This Year's 20 Must-Have Mac OS X Utilities

Dropbox (free): Dropbox ti consente di portare ovunque foto, documenti e video e di condividerli facilmente. Potrai accedere a qualsiasi file salvato in Dropbox da tutti i tuoi computer, iPhone, iPad e persino sul sito web di Dropbox.

[fonte]

Sono uno studente di ingegneria informatica al Politecnico di Torino, appassionato del mondo Apple e della tecnologia in generale e nerd per hobby.

No Comments

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: