A “bocce ferme” è l’inizio del titolo scelto dal giornalista Michele Antognoni di Perugia2005News, articolo riportato sul sito Ac- Perugia.com .

A cervello fermo è proprio quel titolo che si avvicina di più alla mentalità che oggi fa da padrona tra chi segue questo sport, e non che lo ama. Chi ama questo sport quando deve descrivere una trasferta racconta odori e sapori dello scenario in cui 22 uomini contenderanno la vittoria. Non “allima” fronzoli pur di porre la partita sul piano culturale ma lo fa sul piano sportivo. Quando si presenta una partita di solito si fa il conto con gli infortuni, con le squalifiche e con gli acciacchi: non si fa il conto con qualche episodio (laddove veramente accaduto) in anni ed anni di partite giocate e vissute sul campo.

Che ben si ricorda sono lontani ormai gli unici scontri accaduti presso il Provinciale: e l’avversario si chiamava Palermo, unico storico rivale alla pari del vicino Marsala. Che questi amici di Perugia vengano a trascorrere uno dei più belli fine settimana mai trascorsi in vita loro. Che qua le donne non rischiano nulla, che nessuno li aggira per ripulirli di tutto quello che hanno e che se vogliono alla fine va a finire sempre “a cannoli da Napula nto Bar faccifrunte o stadio” (e non servono traduzioni).

Per correttezza riportiamo il pezzo estratto dall’articolo  A “BOCCE” FERME. IL COMMENTO TECNICO DI MICHELE ANTOGNONI 

[…]La sveglia ai nostri indolenti talenti è bella che pronta. Ma a suonarla non sarà un carillon con la soave melodia della Ninna Nanna di Brahms. Sarà suonata dal coro da tonnara del gremito Polisportivo Provinciale di Trapani, situato in una buca tra la montagna ed il mare in mezzo alle case ed alle stradine di un quartiere che se sbagli bar per chiedere indicazioni stradali (esperienza personale) rischi (a non stare sveglio) di ritrovarti accompagnato in una strada senza uscita pronto a farti ripulire senza avere alcuna certezza di ritornare intero. Sarà una partita nella quale non serviranno mica gli attributi: quelli serviranno per raggiungere il Polisportivo Provinciale. E sarà pure una partita che finirà neanche cinque minuti dopo che l’arbitro avrà dato il triplice fischio:finirà quando sarà decollato l’aereo dall’aeroporto di Birgi. Chiedere allo Spezia (mica a una scarsa) che al 90′ vinceva 2-1 e ha perso 3-2 se non è vero.
Reazione, please.
Da Uomini e non da signorine. Perchè le signorine in quella città di sera è bene che passeggino nello splendido centro storico sorseggiando un aperitivo ad ammirare il barocco nell’attesa di mangiare le busiate al finocchietto e spada. Perchè nel quartiere dove c’è il Polisportivo Provinciale, le signorine venerdì sera rischiano di fare una brutta fine.

Per Perugia2005News Michele Antognoni

Potete andare tranquilli. Se venite a visitare la Tonnara (e non quella del Provinciale), le saline, Erice, la vicina Segesta o i borghi di Salemi…state tranquilli che l’unica cosa ripulita sarà il cervello, speriamo non fermo, dove invece di questi “fronzoli” ricorderà fantastiche pietre storiche e fantastici odori…poi magari ci lasciate i 3 punti.

Francesco Russo

 

Fondatore e ideatore del blog, amante della musica e appassionato di sport a tutto tondo. Tifoso Milanista, segue il Trapani Basket e ama sfidare gli amici a Fifa 15. Il suo motto è: istruire per crescere!

2 Comments

  • Matilde
    9 Dicembre 2014

    Sig. Ill.mo Antognoni sono troppo intelligente e conosco gli umbri come persone carine e degne per parlarne male solo per pareggiare il suo velenoso e falso articolo e cadere cosi nella provocazione.
    Se Trapani e i suoi abitanti non le piacciono e disdegna il pesce facvia un giro altrove, saremo tutti piu contenti.

  • Matilde
    9 Dicembre 2014

    Sig. Ill.mo Antognoni sono troppo intelligente e conosco gli umbri come persone carine e degne per parlarne male solo per pareggiare il suo veleneoso e falso articolo e cadere cosi nella provocazione.
    Se Trapani e i suoi abitanti non le piacciono e disdegna il pesce facvia un giro altrove, saremo tutti piu contenti.

You must be logged in to post a comment.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: